I Ponti


Ascoli è circondata dal fiume Tronto e dai torrenti Chiaro e Castellano. Questa conformazione geografica è stata da sempre la sua principale difesa. Esistono altri ponti ad Ascoli che collegono il centro storico ai quartieri periferici, ma quelli più antichi sono:

Ponte Romano di Solestà – Costruito durante l’età augustea è noto come uno dei ponti più rappresentativi della tecnica e della civiltà romana poiché ha conservato integralmente le sue caratteristiche costruttive. Visitabile all’interno attraverso un corridoio d’ispezione.

Ponte di Cecco – Ponte di epoca romana, dell’età repubblicana. Nella tradizione popolare si attribuisce la sua realizzazione al diavolo che, su ordine di Cecco d’Ascoli, poeta ed astrologo ascolano, lo avrebbe realizzato in una sola notte.

Ponte Tufillo- Si trova nelle vicinanze di porta Tufilla. La sua prima costruzione si fa risalire al tempo del vescovo ascolano Alberico, nell’anno 1097 e, secondo questa datazione, sarebbe stato il ponte medioevale più antico di Ascoli.

Annunci